domenica 11 gennaio 2009

è la Luna Piena.

è la Luna Piena. è la Luna Piena e la Luce che fa, che mi mette in corpo tutto Questo. tutto questo sentimento. è la Luna Piena che ti fa pensare di star facendo male a chi ti sta intorno. a chi ti ama, a chi ti ha amato, a chi ci ha provato, ad amarti.
è come se tutto finisse domani. è esattamente come se stessi distruggendo tutto, ma senza guardarlo. così non me ne rendo conto. non riesco a capire. c'è qualcosa che mi sfugge, ma non viene da fuori.
è davvero così? per favore, che qualcuno mi dia la conferma che non sto facendo del male a nessuno, o potrei impazzire entro la fine del mese. è una sensazione che non riesco a scollarmi da ieri sera. da ieri notte, direi, visto l'orario. a un certo punto m'ha assalito e basta. proprio mentre abbasso la guardia. proprio mentre mi rilasso e cerco di dimenticare di tenere le redini.
è solo che quella Luna è così... luminosa, stasera. mentre camminavo, tornando a casa dal cinema, prima, senza musica nelle orecchie (cosa rarissima), mi sono messa a pensare che domani sarà lunedì. chiusa un'altra settimana.

sto pensando a "Old Boy", e non è la prima volta che ci penso in questi giorni. dovrei fare anche io una lista delle persone a cui potrei aver fatto male, recentemente. dovrei iniziare a chiedere scusa. tornare a chidere scusa per tutto.

cazzo, sto divagando ancora.
facciamo così. io ora la smetto, e magari domani scrivo qualcosa sul film che ho visto stasera, così risolvo qualcosa e incanalo tutta questa strana energia in qualcosa di pseudo-produttivo.

penso che sia la mia Empatia. io soffro quando qualcuno a cui voglio bene soffre, anche senza sapere chi è. basta che ci sia un legame, uno qualsiasi, fra noi, e io soffro quando soffre lui. sto bene quando sta bene lui. è il mio modo di amare, forse.
forse c'è una di quelle persone con cui ho questo legame che ora sta soffrendo.
ma non ho nessuna idea su come scoprirlo, su come aiutare, su come rimediare.

forse è lo spirito di Fabrizio DeAndrè. oggi sono 10 anni.
forse è normale sentirsi più sensibili, stasera.

penso solo che domani mattina sarà passato.
perchè è tutta colpa della Luna.


Lu.
"Lei è come annegare:
diventa deliziosa quando smetti di dimenarti."
(cit.)

1 commento:

  1. la serata è stata magnifica,ti sarebbe piaciuta...

    per quanto mi riguarda,stò bene.non è un periodo proprio tranquillo,ma stò bene.

    lo so che la luna vi gioca brutti scherzi ^^

    RispondiElimina