domenica 1 marzo 2009

28/02/2009: concerto di Caparezza.

"Rivendica il tuo diritto su te stesso."
Seneca.

Probabilmente non avevo mai sentito così tanto il bisogno di un concerto. Probabilmente non tanto come ieri sera.
e il concerto c'era. Caparezza all'Atlantico live, o ExPalacisalfa.

Avevo esattamente bisogno di finirmi la voce cantando canzoni, di distruggermi la schiena saltando per un paio d'ore, di sudarmi l'anima e, soprattutto, di stare insieme alle persone a cui voglio un gran bene, e che amo.
"io voglio passare ad un livello successivo
voglio dare vita a ciò che scrivo
sono paranoico ed ossessivo
fino all'abiura di me."
Caparezza.
Grazie a tutti quelli che ieri sera erano con me, che hanno vissuto questa cosa sfiancante ma divertente con me, come me.
Vedervi è stato fondamentale.
Sfiorarvi, Saltare e Cantare con voi è stato fondamentale.
davvero.
Lu.
va a ballare all'Orizzonte.

7 commenti:

  1. Ti sei sfogata eh! ^^

    RispondiElimina
  2. io ti voglio davvero un gran bene,
    sei sempre più bella lo sai?
    avevo bisogno di vederti.
    perche quando ti vedo ti sento sempre più vicina e mi sembra sempre di poterti raccontare tutta la mia vita, tutto quello che posso aver passato con uno sguardo..

    ps: grazie per Patrick! (L)
    sei davvero un tesoro..e la mia promessa ogni giorno diventa più solida.
    non ci perderemo mai cazzo.
    non ce la farei davvero. a non sentire la tua vocina allegrissima al telefono, a non vedere le tue emoticon fantasiose.
    un bacio my darling..
    prozac tua, giulia.

    RispondiElimina
  3. @ Proz: tutto quello che hai scritto è ESATTAMENTE quello che penso. è stato come leggere i miei pensieri. identici.

    ma dove diavolo sei stata per tutto questo tempo? <3
    non mettiamoci mai in condizioni di "non farcela". la prossima volta che ci vediamo non ci lasciamo più, me lo sento ^^.
    Bacionissimo.
    Lu.

    RispondiElimina
  4. si staremo insieme per sempreeeee!!
    ti adoro!

    RispondiElimina
  5. La morte Sudatissima...Grazie a te per il tempo che mi/ci hai deditato e quello che ci dedicherai. Grazie Lù

    RispondiElimina
  6. @ Grishnackh: per quanto tu abbia un nome assolutamente impronunciabile, penso di averti riconosciuto. è stato un piacere. davvero. pochi altri concerti erano belli come quello, e forse li abbiamo già vissuti insieme, gli altri.
    Bacio
    Lu.

    RispondiElimina