venerdì 30 ottobre 2009

Pensieri da Centro Commerciale.


Ci sono 15enni, 16enni, bellissime. OVUNQUE.
Non fanno altro che mostrare le loro gambe implumi, fasciate di calze aderenti, magari sotto shorts. Scollature vertiginose.
Capello fluente, rossetto lucido, trucco perfetto. Sorriso smagliante.

E poi ci sono 18enni, 19enni, frustrate. OVUNQUE.
Che sperano che andando a fare shopping riescano a rivoluzionare il loro aspetto, per non doversi preoccupare anche di quello. Tutto ha difetti.
Capello legato, stressato, senza trucco. Labbra crucciate.

Eppure ci sono solo 3 anni di differenza.
Lo chiamano "gap generazionale".

Evidentemente è quello che fa di loro delle totali lolite da invidiare, e fa sentire noi senza speranze e in continua necessità di essere rassicurate.

non può essere.
non può proprio essere.

Lu.
non è servito
praticamente
a niente.

lunedì 26 ottobre 2009

Comptine d'un Autre Etè: l'Après-Midi.


Sono ancora capace di Commuovermi,
ascoltando una Canzone che non contiene Parole,
ma solo Ricordi.
Lu.
dove sei?

domenica 18 ottobre 2009

Su una Lei, a me Sconosciuta.

[ intanto, non mi sono accorta che con lo scorso post sono arrivata a 60. ci riuscite a credere? 60 post... pensa che stronzi che siete voi che continuate a leggere?! scherzo scherzo, vi voglio bene. (: ]

allora, c'è una Ragazza. vorrei poter mettere una sua Foto qui, perchè meriterebbe. Io la trovo davvero bella. e anche se Lei non si è mai accorta di me, non mi ha mai calcolato minimamente, a me Lei piace sempre. forse è l'unica che mi piace davvero.
tutte le volte che spio una sua foto, la trovo sempre più bella, più interessante, e cattura sempre qualcosa di me che è strano, che è un misto di attenzione, invidia, amore incondizionato e smania di conoscere. è una cosa che provo solo per Lei, ed è questo che mi fa dire chiaramente di non poter essere considerata un'eterosessuale. è Lei che mi ha fatto capire che quello che provo è giusto, e che deve essere espresso.
Ora, io so che sicuramente, se ce ne fosse la possibilità, non potrei mai innamorarmi di Lei. non è possibile. non ancora, almeno.
ma tutte le volte che guardo qualche sua Foto, mi torna quell'emozione, quel sentimento. come quando l'ho vista la prima volta. Posso dire di non aver mai avuto una conversazione con Lei, e probabilmente neanche si ricorda il mio nome, non sa neanche cosa faccio. eppure mi piacerebbe conoscerla, e al tempo stesso ne sono terrorizzata.
Lei mi fa venire voglia di cambiare qualcosa di me, magari per somigliare un poco di più a Lei, per interiorizzarla. sai, si dice che quando mordiamo con affetto una persona, sia perchè inconsciamente vogliamo divorare quella persona per interiorizzarla.
molto probabilmente ho questi pensieri su questa persona perchè Lei non mi ha mai dato modo di conoscerla. e mi interessa, per questo fantastico sulla sua vita. sulla sua piccola, semplice vita. e la Invidio, per questo. perchè è una Donna piena di fascino, e non lo sa.
Lei è bellissima.
...e vorrei vederla, ma non sulle sue foto di Facebook, cazzo.

vorrei incontrarla per caso, e magari sorriderle da lontano,
solo per riprovare quell'emozione così strana e piacevole.

Lu.
tutto questo, non è
legato alla Mia Realtà,
che è ben diversa.

venerdì 16 ottobre 2009

Becoming Insane.

"[...]
Wake Me up before I change Again.
Remind me the Story that I won't get Insane
Tell Me why it's always the Same
Explain Me the Reason why I'm so much in Pain.
[...]"


["Becoming Insane" - Infected Mushrooms.]
Lu.
needs a ReStylin'.

martedì 13 ottobre 2009

Imparare da un Pesante.


"Vedi, i più temibili nemici della vita mistica sono l'Incertezza, il Dilemma, lo Scrupolo e il Dubbio, che implicano il conflitto fra due forze opposte e producono, di conseguenza, Dispersione di Energia.
Pertanto occorre soddisfare e propiziare le energie degli organi con l'aiuto di sostanze proibite.
Infatti nulla estirpa il Dubbio come trasgredire i divieti principali cui sono soggetti i Baluardi ortodossi: Carne, Alcool e Unione Sessuale."

[da "Gea", fumetto di Luca Enoch.]
Lu.
combatte il Dubbio.