giovedì 14 gennaio 2010

penso che vorrei disegnare coi pennarelli colorati come facevo al liceo, mi manca quel genere di cose. domani vado a comprare un blocco nuovo, chilate di pennarelli e lana nuova. ho necessariamente bisogno di imparare ad approfittare dei miei momenti, brevi, di illuminazione creativa. vorrei frequentare qualche pazzo che mi dia ispirazione, qualche folle che mi spintoni, che mi stimoli a fare quello che so fare meglio. vorrei cercare di uscire con qualche artista versatile coi controcazzi.
il problema è che, dio solo sa perchè, riesco ad allontanarli tutti.

Lu.
Art attackS.

4 commenti:

  1. Se vuoi un artista del fncazismo asburgico assurgo inevitabilmente a candidato ideale. Tipo la scorsa notte la passai in allegro convivio a tirare freccette e frecciatine in un pub irish fino alle 3:30. Non imparerai l'arte del maglione andino ma vuoi mettere quante freccette puoi sparare? Sono cose belle :) sorridi va, che è più bella cosa,
    see ya

    RispondiElimina
  2. se conoscessi il tuo nome se ne potrebbe parlare. pensavo ad un circolo d'artisti tipo corte fiorentina e similia. freccette eh... non ho una buona mira, finirei col pentirmene.

    RispondiElimina
  3. secondo me il vero problema è che non ci sono più gli artisti versatili coi controcazzi di una volta.

    e poi in fondo, sono uomini anche quelli.

    uomini,e nient'altro.

    trovati un'artista donna ^^

    RispondiElimina
  4. scusa eh, ma che significa il fatto che devo trovarmene una donna? ^^ posso lavorare anche con gli uomini, eh, mica sono allergica. mi piacerebbe formare un gruppone pieno di gente che fa tutte cose diverse!

    RispondiElimina