lunedì 22 marzo 2010

[onestamente pubblicato senza il consenso di JR.

JR: il fatto è che gli altri sono così cretini...
Lu: per me chi non è cretino non vuole ascoltare.
JR: allora diciamo stronzi.
Lu: ecco.]

vorrei ci fosse il sole
per andare a stendermi nel prato di villa ada
ad ascoltare i suoni
magari leggere qualcosa
scrivere qualcosa
morirci.

ho detto a mia madre che a volte mi sento depressa,
e lei è andata a comprare gli integratori di sali minerali.


oggi sul tram ho visto una ragazza bellissima
vestita in modo semplice, ma interessante.
sono morta un po' dentro quando ho visto che
aveva delle evidenti lesioni neurologiche.
spasmi involontari in tutto il corpo,
tipo Corea di Huntington.

Lu.
. . .

2 commenti:

  1. Permesso accordato, mia cara. Malgrado tutto, sento che torneremo a darci buone notizie.

    Per adesso, aspettiamo il sole.

    RispondiElimina
  2. si, aspettiamo il sole. sento che quando arriverà, ci farà dimenticare di quando non c'è stato.

    RispondiElimina