mercoledì 28 aprile 2010

Ho cambiato metodo per fare il colore ai capelli, è venuto uno schifo.
Ora comprerò shampoo alla camomilla e inizierò a schiarirli per farli arrivare ad una base sufficientemente chiara da farli diventare arancioni. Si, li voglio arancioni.

Sono uscite le date degli esami, che qlo, sono una attaccata all'altra.
Non so niente, ma non me ne frega. Devo solo riuscire a superarli in modo abbastanza decente da permettermi di passare alla Facoltà dove sono destinata, dove devo riuscire ad entrare.
Quindi devo superare Psicometria, Psicologia Sociale, Psicologia Dinamica. yeah.

Intendo rubare la F2 di mio padre, perchè è arrivato il momento della pellicola. Prima o poi arriva a tutti, a me è arrivato ora, forse nel momento meno opportuno, ma se non avessi la Fotografia onestamente non saprei dove sbattere la testa.


[P.S. questa è una Nikon F2, la mia preda.]

Approposito, ho una voglia matta di esporre delle foto. Di far vedere al mondo che sono migliorata, mi sono evoluta. Finisce che le attacco in strada. Non sarebbe una cattiva idea. Occupare abusivamente una parte di città per esporci fotografie... se qualcuno me l'appoggia, lo possiamo organizzare. Tanto siamo rivoluzionari, no?

Questo weekend vado a rubare scatti a Perugia, insieme a 3 spiriti guida. Ne ho bisogno. L'ultima boccata d'aria prima di perdere qualsiasi contatto con la realtà sociale, prima di immergermi, in apnea, fra duemila pagine che tanto non ricorderò. Non ho neanche il tempo di riassumerle. Bye bye metodo di studio!

Alla fine di tutto questo, mi taglierò i capelli e ballerò.

Lu.
cazzocazzocazzissimo.

Nessun commento:

Posta un commento