mercoledì 25 agosto 2010

Ho macchiato il letto di Sangue mentre ero in un altro mondo.

Mi mette ansia essere in ritardo e così cerco di essere sempre almeno puntuale se non in anticipo di qualche minuto. Se sono in ritardo è solo perchè mi sono fatta la doccia all'ultimo secondo o perchè ci sono rimasta sotto per troppo tempo. Cerco sempre di non essere in ritardo perchè mi mette ansia. Calcolo i tempi per evitarlo.

Ora ho 19 anni ma sto vivendo come se ne avessi 16. Minuti infiniti al telefono con le amiche che sono dall'altra parte del mondo. E io ho sempre odiato stare al telefono è una cosa che odio mi fa sentire stupida e non vedo l'ora di chiudere. Ma quella era la "me 19enne". La "me 16enne" ride al telefono e dice "ah ma tu non saaaaai". La "me 16enne" vuole trovare una soluzione per non far scolare la matita dagli occhi così da non sembrare un panda. La "me 16enne" pensa che dovrebbe dimagrire di almeno quattro o cinque chili. Almeno. Perchè la collezione autunnale di Zara è veramente figa e piena di cose fighe che alla "me 16enne" piacciono molto, ovvero cose svasatissime e sciarpe giganti. Cappelli e borse strane. Ma se non dimagrisco di ALMENO quattro o cinque chili col cavolo col cavolo. La "me 16enne" deve cambiare telefono perchè quello di ora ce l'ha da quattro anni e non funziona quasi più nulla. è pieno di sabbia. La "me 19enne" penserebbe che è poetico avere la sabbia nel telefono, anche se non puoi più premere tasti che non servono a nulla, come quelli verde e rosso per aprire e chiudere le chiamate. Che ci dovrai mai fare, è romantico avere la sabbia nel telefono.
La "me 16enne" sta ascoltando la stessa musica che la "me 19enne" ascoltava tre anni fa cioè quando aveva sul serio 16anni. Questo non è da considerarsi un vero Ritardo. Direi piuttosto una Riscoperta. Forse anche pensare alla propria forma estetica di signorina non è sbagliato, e non è che sei frivola se pensi che dovresti dimagrire perchè così ti sentiresti meglio a guardarti. Forse anche questa è una riscoperta. Forse posso spendere qualche soldo per un telefono nuovo perchè il mio mi fa arrabbiare quando si spegne da solo mentre stavo chiamando negli Stati Uniti, cazzo.

Dunque, non sono più in ritardo perchè sono in riscoperta. Sono in riscoperta. Non sono in anticipo, sto percorrendo una strada nuova. Faccio a modo mio. Strada nuova. Non c'è ansia nella riscoperta, non c'è paura, non c'è preoccupazione.

2 commenti:

  1. a quasi 50anni non ho ancora capito se sono io ad essere in ritardo, gli altri che vanno veloci ma si perdono tutto il bello oppure se il tempo non esiste ed è comunque tutto irrilevante..comunque quei 4/5 chili li dovrei calare anch'io, così..tanto per rispolnerare quei vecchi wrangler che mi piacevano tanto quando avevo 19 anni.

    RispondiElimina
  2. Mi piacerebbe pensare che il tempo non esista, ma purtroppo la mia razionalità me lo impedisce. (:

    RispondiElimina