mercoledì 18 agosto 2010

Sindrome di Stoccolma.

gli Arcobaleni li preferisco con i capelli, grazie.

stasera sono afasica perchè non ricevo parole non ricevo pensieri non c'è linea e a mandare un messaggio ci spende anche un sacco perchè Italia-Resto del Mondo costa.
sono afasica perchè mi ci sono svegliata e il libro che sto leggendo non mi soddisfa ma è un regalo e io mi sono già bevuta tutti i libri che mi ero portata qui. No, non ci sono librerie.
è l'Ade, qui.

ho risentito gente che mi ha fatto del male. e stranamente, stavolta, non mi ha fatto male. non mi fido, però.

quindi, ridate i capelli agli Arcobaleni, ridate a me la capacità di fare foto, ridate alle virgole il loro vero significato perchè io l'ho dimenticato e ormai le ho fatte cadere in disuso, ridatemi la mia montagna di libri che ho dovuto aspettare l'estate per leggere.
detto questo, forse vedrò una rossa rossissima entro fine mese e rivoluzionerò tutto dai primi di Settembre. ho troppe cose in cantiere.
vuoi anticipazioni?
quatsi tuoi. forse prima o poi ne scriverò.

bacibaci
un'afasica.

Nessun commento:

Posta un commento