venerdì 17 settembre 2010

Sabbia.

sto semplicemente uscendo di testa.
sono piena di sabbia nelle vene nei muscoli nelle ossa tutto sta scivolando via. mi tremano le mani. continuo a sbagliare a fare stronzate a scrivere stronzate a dire stronzate non c'è niente di corretto. e ho paura. l'ho detto. ho paura. una paura maledetta che mi fa entrare ancora più sabbia nell'organismo. nello stomaco, sabbia. nel cervello sabbia.
tachicardia. non sto facendo la melodrammatica.
devo smettere di fumare, credo.
lunedì è molto probabile che vado a marchiarmi.
ho rubato la EffeDue (questa in foto) e appena posso vado con Lui, con QuarantaDue, a fare foto in giro armati di analogiche e sarà bellissimo.
mi concentro su questo per smettere di vedere la sabbia che ho anche negli occhi.

Nessun commento:

Posta un commento