mercoledì 27 ottobre 2010

NY day 5.

sono troppo lontana
,
non riesco a fidarmi.

3 commenti:

  1. Alcuni viaggi capitano nei momenti più inopportuni. In questo momento stai passando troppo tempo con la tua mente, che per colpa delle sue paure, delle sue incertezze, non ti permette di lasciar andare la tua parte più emozionale e istintiva. Cerca di distrarti il più possibile, per quanto possa risultare difficile: solo così riuscirai a slegarti da essa. Ho un'immensa fiducia in te.

    RispondiElimina
  2. La distanza entro cui io mi fido non ha nulla a che vedere con i metri, e neanche con i mesi.

    E' un altro tipo di distanza, più...umana.

    p.s.: sono invidioso dello smanaccio che hai operato su hiroshige e hokusai. esigo almeno una cartolina che plachi il mio ego!

    RispondiElimina
  3. @Gio: non so quanto riuscirei ad andare lontano se non avessi qualcosa per cui vale la pena tornare. grazie.
    appena il tempo si rimette vorrei andare a respirare a Central Park. quel posto mi ha sistemato l'anima per un po'.

    @JR: ahahah lo sapevo che avresti rosicato! il fatto è che è una galleria, non hanno cartoline. solo originali giappi. non solo hiroshige e hokusai, ma proprio tutta una vasta gamma di autori! i prezzi vanno da 300 a 8'000 dollari circa. hevvaih.
    ovviamente, la compagna di mio padre s'è comprata due hiroshige originali. ORIGINALI.

    RispondiElimina