giovedì 3 febbraio 2011

Neanche una virgola.

Che ansia voglio che finisca questa settimana voglio avere il tempo di chiacchierare il tempo di dormire per bene di fumare meno sigarette meno nonsigarette di fumare di meno di bere di più voglio avere il tempo di ritrovare qualche virgola già che ci sto il tempo di un punto non ce la faccio più a stare sempre sullo stesso libro sullo stesso capitolo sulle stesse trecento pagine ormai quasi ci dormo insieme che già prima di mangiavo insieme ci passeggiavo insieme ci andavo insieme a cena da amici a cucinare da loro a vivere con la mia gente sto cazzo di manuale di psicologia fisiologica se non fosse che dopo lo dovrò usare per un altro esame del cazzo lo darei alle fiamme e ne farei coriandoli che tanto ormai siamo a carnevale che poi è tipo la mia festa preferita.

3 commenti:

  1. condivido, compresa la perdita totale di punteggiatura e ordine mentale e spazio...
    almeno è un piacere vederti tornare a scrivere qui, anche se è per scapocciare :)

    RispondiElimina
  2. Non sto scrivendo più nemmeno con la penna. questo esame mi sta prosciugando la linfa creativa / vitale. immagino che appena finirà questo delirio esploderò in mille colori arretrati.
    Grazie per il supporto, come sempre.

    RispondiElimina
  3. Condivido, specie perché sto preparando lo stesso esame, capisco sia dura, ma è necessario!
    Io mi sto perdendo nella neuroanatomia dell'apprendimento. Non apprendo.
    Auguri!

    RispondiElimina